Blog Post

  • Home
  • Quanto vale il portafoglio digitale?

Quanto vale il portafoglio digitale?

100 Miliardi di euro entro il 2020

Le modalità più innovative di pagamento digitale potrebbero arrivare a valere 100 Miliardi di euro entro il 2020.

Questo è quello che emerge dalle previsioni fatte dall’Osservatorio Mobile Payment & Commerce del Politecnico di Milano.

Ad oggi, le forme di pagamento valgono già il 21% del totale dei pagamenti digitali con carta (per un totale di 46 miliardi di euro) dove la parte di leone la fanno le carte contactless e le transazioni via mobile, che insieme valgono oltre la metà del mercato.

Gli acquisti tramite smartphone superano i 5,8 miliardi di euro, pari a un quarto degli acquisti online complessivi.

Se esistevano dubbi sul fatto che lo smartphone potesse in futuro sostituire il portafoglio degli italiani, i dati che escono fuori dalle ricerche del Politecnico di Milano rendono tutti molto più ottimisti.

Intanto ci troviamo in una fase di accelerazione su tutti i pagamenti digitali: l’acquisto di beni e servizi e il pagamento di ricariche, bollette e tasse tramite pc o tablet, con carta di credito o tramite wallet valgono infatti 20,3 miliardi di euro, i pagamenti contactless con carta sfiorano i 18 miliardi di euro (l’8% del transato con carta) e gli acquisti tramite siti dedicati al mobile o app di beni e servizi, ovvero la componente denominata mobile remote commerce, vale più di 5,8 miliardi di euro di transato.

Riteniamo fortemente che questo è il momento giusto per investire nel settore dei pagamenti digitali a tutto tondo.

Sappiamo che la fiducia ed il valore sono anche importanti ingredienti di un rapporto di qualità. Tale fiducia si guadagna nel corso del tempo e non con un singolo progetto.

Non importa quanto siete grandi, se siete un’azienda pubblica o privata ed in quali settori operate.

Possiamo aiutarvi a lavorare meglio e a raggiungere i vostri obiettivi.